You are in the archive Please visit our new homepage

Gli Archivi Berzin

Gli Archivi Buddhisti del dott. Alexander Berzin

Vai alla versione testo per non vedenti di questa pagina. Vai alla navigazione principale.

Home > Avvicinarsi al Buddhismo > Dialogo e Armonia tra Religioni > Fede in una verità o in molte verità

Fede in una verità o in molte verità

Sua Santità il XIV Dalai Lama
Amburgo, Germania, 21 luglio 2007
Trascritto e leggermente redatto da Alexander Berzin
Traduzione italiana a cura di Ida Buraczewska

Alcune religioni credono in una verità e altre credono che ci siano diverse verità. Come risolviamo questa differenza?

Per esempio, alcune persone credono veramente che la loro religione sia quella suprema, l'unica vera e che le altre religioni siano false. Ma la religione è una questione personale, individuale. Quindi per ogni individuo, ciò in cui lui o lei crede e ciò che segue è infatti per lui o lei la sola religione. Ma per quanto riguarda quei miei amici che credono che ci sia solo una vera religione per tutti, la realtà è che ci sono diverse religioni e diverse verità nel mondo. Dobbiamo accettare la realtà. Perciò, per quanto riguarda diverse persone e comunità, molte e diverse religioni sono perfettamente giuste.

Per quelli che credono che ci sia solo una verità, una religione: andate avanti e mantenete quella religione. Ma, per favore, rispettate le altre religioni perché esse portano un beneficio profondo ai miei fratelli e sorelle. Per questo motivo ammiro, apprezzo e rispetto tutte le religioni – il Cristianesimo, l'Islam, il Giudaismo, l’Induismo.

Alcuni cristiani mi descrivono come un bravo cristiano, io considero alcuni cristiani dei bravi buddhisti. Accetto tutte le maggiori pratiche del Cristianesimo: il perdono, la compassione, la carità e così via. Io considero la causa e l'effetto come base della religione, mentre i cristiani considerano che Dio sia la base. Dico loro che gli insegnamenti sull'origine dipendente e sulla vacuità sono di nostra pertinenza, non loro. Non c'è bisogno che se ne preoccupino. Ma gli altri insegnamenti, come quelli riguardanti l'amore e la compassione, sono tenuti in comune da tutti noi. Questi insegnamenti che condividiamo sono la base dell'armonia.