Collera

Un'emozione disturbante radice, mirata ad un altro essere limitato, alla propria sofferenza, o a situazioni che comportano sofferenza, e che è impaziente con queste tre e desidera liberarsene, danneggiandole, ferendole o colpendole. E' basata sul fatto di ritenere il suo oggetto non attraente o repulsivo per la sua stessa natura.

Tibetan: ཁོང་ཁྲོ། khong-khro

Sanskrit: kruddha


Altre lingue

Deutsch: Ärger / wut
English: Anger
Español: Enojo
فارسی: خشم
Français: Colère
Русский: Гнев
Tiếng Việt: Sân hận

Articoli connessi

Top