Arhat

Un praticante, della classe shravaka, pratyekabuddha, o bodhisattva, che ha raggiunto una vera cessazione degli oscuramenti emotivi e che ha quindi raggiunto la liberazione (nirvana). Chiamato anche "essere liberato." Alcuni traduttori rendono il termine con "distruttore del nemico."

Tibetan: དགྲ་བཅོམ་པ། dgra-bcom-pa

Sanskrit: arhat

Pali: arahant

J. Hopkins: Foe Destroyer; Worthy One

Sinonimi: Liberated being; Foe-destroyer


Altre lingue

العربية: أرهات
Deutsch: Arhat
English: Arhat
Español: Arhat
Русский: Архат
Tiếng Việt: A la hán
简体中文: 阿罗汉
繁體中文: 阿羅漢

Articoli connessi

Top